Martedý 29 Settembre11:25:04
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Grandi orchestre e solisti per Sagra musicale malatestiana

Eventi Rimini | 18:17 - 07 Agosto 2008 Grandi orchestre e solisti per Sagra musicale malatestiana

Bacchette prestigiose, solisti di rango e grandi orchestre: anche quest'anno la Sagra musicale malatestiana di Rimini  ospiterà concerti di primo piano, con un repertorio che va dal tardo Ottocento alle avanguardie del XX secolo. Al concerto di apertura del 31 agosto, si esibirà, all'Auditorium PalaCongressi, l'orchestra Filarmonica della Scala, in scaletta Ciajkovskij e Rachmaninov. Una serata interamente dedicata a Ciajkovskij sarà quella del 13 settembre, con la formazione russa 'Ciajkovskij symphony orchestra' diretta da Vladimir Fedoseyev. Prokofiev sarà invece al centro del concerto della 'London simphony orchestra' (17 settembre) diretta da Valery Gergiev con due sinfonie e il secondo concerto per violino (solista Vadim Repin). Un'altra nota formazione sinfonica, la Prague philharmonia, diretta da George Pehlivanian, presenterà il 6 settembre il concerto per violino di Sibelius (solista Sarah Chang) e, di Arvo Pärt, 'Cantus in memoriam Benjamin Britten'. Spazio anche alla musica contemporanea con la prima esecuzione assoluta in forma scenica dell'oratorio 'Water passion' del compositore cinese Tan Dun, con la regia di Denis Krief (il 19 nel complesso degli Agostiniani). Tra gli interpreti il soprano Caroline Stein, il basso Federico Sacchi, il violino Aldo Campagnari, il violoncello Francesco Dillon, il 'Nextime ensemble' impegnato a suonare una serie di percussioni ad acqua e il coro ensemble 'Melodi cantores', tutti diretti da Stefano Celeghin. Info: teatro Novelli, tel. 0541 24152 e www.sagramusicalemalatestiana.it