Domenica 28 Febbraio04:55:27
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Gioielli rubati nel riminese, ritrovati a Bologna

Cronaca Rimini | 18:38 - 05 Gennaio 2008 Gioielli rubati nel riminese, ritrovati a Bologna

A otto anni di distanza dal furto sono stati ritrovati a Bologna, addosso a un giovane marocchino, alcuni monili rubati in una gioielleria di Riccione. Il recupero della refurtiva è avvenuto durante un normale controllo di polizia, verso le due della scorsa notte in via Rigosa, alla periferia del capoluogo emiliano. Gli agenti hanno identificato e perquisito un ventiquattrenne marocchino, senza documenti ma poi risultato regolare, che camminava in piena notte lungo la strada. In tasca nascondeva 15 anelli e un bracciale d'oro, che riportavano ancora i cartellini del negozio dal quale erano stati rubati, la gioielleria 'Paparella' di Riccione (Rimini). Successivi accertamenti hanno permesso di scoprire che si trattava di parte del bottino di un furto avvenuto nel '99. Per il marocchino, che non ha saputo giustificare il possesso dei preziosi, e' scattata una denuncia per ricettazione.

< Articolo precedente Articolo successivo >