Marted́ 03 Agosto01:05:30
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Finto rapimento per un addio al celibato a Viserba

Cronaca Rimini | 10:35 - 09 Settembre 2008 Finto rapimento per un addio al celibato a Viserba

I ragazzi protagonisti del finto rapimento realizzato a Viserba chiedono scusa. I giovani avevano organizzato una messa in scena per festeggiare l'addio al celibato di un loro amico. Inscenando un sequestro con tanto di armi giocattolo, avevano fatto scattare l'allarme sabato pomeriggio. Alcuni testimoni non capendo la natura goliardica della cosa, avevano avvisato polizia e carabinieri. I finti rapitori hanno fatto pubblicamente ammenda, stupiti da tanto clamore. Credevano infatti di aver preso ogni precauzione per non creare allarme. Le pistole erano giocattolo, sull'auto c'erano cartelli con la scritta "e' uno scherzo". Ora sperano in una rapida archiviazione della faccenda, evitando sia la multa che la denuncia di procurato allarme.

< Articolo precedente Articolo successivo >