Luned́ 23 Novembre23:52:40
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Finiti nei guai due poliziotti, un carabiniere ed un finanaziere.

Cronaca Nazionale | 09:59 - 16 Luglio 2008

Due poliziotti, un carabiniere, un finanziere sono finiti nei guai perche' passavano ad agenzie investigative informazioni e dati. I dati venivano acquisiti dai terminali elettronici degli enti per cui lavorano e i pubblici ufficiali venivano ricompensati in denaro dai titolari delle agenzie, una di Bologna e due di Pesaro. Indagata, per lo stesso motivo, anche una dipendente Inps. Il Pm di Bologna Antonio Rustico ha chiesto otto rinvii a giudizio.