Venerdý 18 Settembre22:44:56
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Festa dell'Unità a Pesaro, venerdì l'inaugurazione

Attualità Pesaro | 22:39 - 22 Agosto 2007 Festa dell'Unità a Pesaro, venerdì l'inaugurazione

Venerdì 24 agosto alle 18 in Piazza del Popolo a Pesaro cerimonia inaugurale della Festa dell’Unità 2007. Un evento a sorpresa che darà il via alle due settimane della kermesse in programma fino all’8 settembre nel centro storico.

Una grande U rossa, bianca e verde in piazza del Popolo di Pesaro per dare il benvenuto alla Festa dell’Unità 2007. Venerdì 24 agosto alle 18 la cerimonia inaugurale che darà il via alle due settimane della kermesse in programma fino all’8 settembre nel centro storico. Dopo il taglio del nastro, in piazza del Popolo si leverà una grande U verso il cielo. E intanto sul palco allestito davanti al Comune cominceranno a salire gli organizzatori.
La Festa provinciale dell’Unità di Pesaro e la Festa nazionale tematica su informazione e comunicazione sarà aperta dagli interventi dell’organizzatore della kermesse Marco Marchetti, del responsabile nazionale Ds della informazione Roberto Cuillo e del tesoriere nazionale Ds Ugo Sposetti.Seguirà (ore 18,30) il primo dibattito del format “Le riforme per l’Italia”. Toccherà ai “governatori” prendere per primi la parola tra esponenti di centrosinistra e centrodestra: Roberto Formigoni, presidente della giunta lombarda, Ottaviano Del Turco, leader della Regione Abruzzo, Gian Mario Spacca alla guida delle Marche e l’onorevole Oriano Giovanelli.
Dalla politica agli amarcord con la proiezione (ore 21, sempre in piazza del Popolo) di un video ricordo della Festa nazionale dell’Unità 2006, i mitici venti giorni della Torraccia.
E i big non sono finiti. In piazzale Olivieri, alle 21, si confronteranno il giornalista Gad Lerner e il tesoriere Ds Ugo Sposetti. Si tratta della prima uscita del format “Per il Partito democratico”, in questo caso sul tema “Una politica trasparente e pulita”.Per finire, in piazza del Popolo, spazio alla grande musica con un concerto dedicato a Rino Gaetano, un tributo del gruppo “Ciao Rino” (ore 21,30).
Ma la finestra dello spettacolo nella giornata inaugurale si aprirà alle 19 al cinema Astra con l’anteprima gratuita del film “Il cielo è sempre più blu”. In sala ci saranno Claudio Santamaria e il regista Marco Turco.
Il tutto affiancato, come del resto accadrà ogni giorno, da un ampio ventaglio di iniziative tra musica, dibattiti, giochi di società, esibizioni sportive, artisti di strada, divertimenti per i più piccoli, cucina locale ed etnica. Dopo il successo ottenuto lo scorso anno dal Jazz Village, alla Festa de l’Unità torna inoltre una sezione completamente dedicata alla musica afroamericana. Un vero e proprio “jazz corner” che ogni sera proporrà concerti e jam session tra musicisti in cartellone e artisti locali, collocato nel suggestivo chiostro dello storico Palazzo Gradari in via Rossini.
A rendere gli appuntamenti musicali ancor più piacevoli, sarà il Ristorante “Le Terre del tartufo” di Acqualagna, che proporrà un menù basato esclusivamente su piatti al tartufo.

Per informazioni tel. 0721 3841.