Mercoledý 25 Novembre09:42:22
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Festa Artusiana: il Premio Marietta a una cuoca

Cesena | 13:47 - 23 Giugno 2008

Il 'premio Marietta 2008' parla veneto. E' Donatella Caretta, di Thiene (Vicenza) la vincitrice del premio, che rientra fra le iniziative della Festa Artusiana dedicata al grande gastronomo Pellegrino Artusi, con le 'Orecchiette alla Manfredonia con asparago bianco dop'. La cuoca, impiegata in un ufficio di studi e progetti comunitari, ha sbaragliato la concorrenza degli altri finalisti con un piatto delicato e originale: "Ho voluto unire il Sud e il Nord d'Italia - ha spiegato - condendo le orecchiette, pasta tipica meridionale, con un sugo agli asparagi bianchi Dop, tipici del mio territorio". Il piatto è stato scelto all' unanimità dalla giuria "perché è un piatto equilibrato, preparato con ingredienti di primissima qualità, ottimo sia per i pranzi di tutti i giorni che per le occasioni importanti". Gli altri quattro finalisti, che hanno passato la selezione tra oltre 60 ricette partecipanti, sono Alda Bellonzi di Forlì, con i 'Testaroli al pomodoro con tonno fresco'; Stefano D'Altri, di Savignano sul Rubicone (Forlì-Cesena), con 'Spaghetti al nero con crostacei e spinaci'; Guido Beltrami, di Alghero, con 'Schiaffettoni napoletani alla crema di zucca, pecorino, melanzane, lardo e cioccolato'; Roberto Gracci, di Lucca, con le 'Reginette alla frantoiana con coniglio e scalogno'. Premi Marietta ad honorem sono stati consegnati allo studioso riminese Piero Meldini e alla cuoca toscana Carla Zetti.