Venerd́ 25 Settembre22:00:32
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Equitazione: CSI San Patrignano; a Guerdat premio Antonveneta

Sport Rimini | 22:59 - 20 Luglio 2008

Lo svizzero Steve Guerdat ha vinto al Csi di San Patrignano il Premio Antonveneta, categoria mista con barrage finale riservata ai cavalli di sette anni. Attualmente 20/o nel ranking mondiale, e in sella al castrone belga Brustor Boy of Kannan, ha chiuso la gara con un doppio zero agli ostacoli, con il tempo di 34,73. Secondo posto per il numero 9 della ranking list mondiale, l'olandese Gerco Schroder, su Eurocommerce Baltimore. Al terzo posto ancora un binomio interamente dei Paesi Bassi: Marc Houtzager e Utopie. Unico cavaliere a presentare in gara un cavallo nato in Italia è stato Filippo Moyerson. Sotto la sua sella Nadiro di Capocentro, che si è piazzato 18/o a causa di due ostacoli abbattuti in percorso base. Nadiro è figlio del cavallo oggi più importante per l'allevamento di San Patrignano, lo stallone grigio Nadir, atteso stasera in gara nel GP Acqua Uliveto-Challenge Vincenzo Muccioli, montato dall'azzurro Jerry Smit.