Mercoledė 23 Settembre17:37:01
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Emergenza clima ed allarme energia

Ambiente Nazionale | 10:12 - 13 Settembre 2007 Emergenza clima ed allarme energia

La temperatura in Italia cresce ad un ritmo quattro volte più veloce che nel resto del mondo. E l'allarme lanciato ieri alla Conferenza sui cambiamenti climatici a Roma dal ministro Pecoraro Scanio. Altri punti critici la siccità, l'erosione delle coste, rischi idrogeologici. Contro l'emergenza "l'Europa parli con una sola voce" ha detto il Capo dello Stato. Oggi seconda giornata di lavori. E l'emergenza climatica si intreccia all'allarme energetico lanciato dall'Enel. Interviene il sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Letta: "Sono in corso tutte le verifiche sugli stoccaggi del gas, e al termine il governo sarà in grado di dare tutte le assicurazioni". "L'avvio di nuove infrastrutture c'è ma richiede tempo" aveva detto ieri il ministro per lo sviluppo economico Bersani..

(Sentiamo il Ministro Pecoraro Scanio)