Lunedý 21 Settembre17:25:42
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Emanuele, una partita per la vita

Sociale Rimini | 12:07 - 02 Giugno 2008

Giovedì 12 Giugno, alle ore 20.30, l’Associazione Romagnola per la “Lotta alla Fibrosi Cistica” Organizza un grande partita di calcio a scopo benefico presso lo stadio comunale “Romeo Neri” - Rimini
A scendere in campo, sul terreno di gioco circa 60 atleti, alcuni che praticano, altri che hanno praticato svariate attività agonistiche: dal calcio al basket, dal pugilato al baseball.
A seguire l’elenco dei personaggi, che hanno concesso la propria disponibilità alla partecipazione all’evento:
CALCIO: Adrian Ricchiuti, Sergio Santarini, Giordano Cinguetti, Giancarlo Bellucci, Stefano Argilli, Igor Protti, Stefano Protti, Nico Pulzetti, Maurizio Neri, Valerio Spadoni, Cristiano Doni, Emiliano Dei, Samir Handanovic, Sergio Floccari, Zlatan Muslimovic, Alessandro Matri, Capucho Jeda, Emmanuel Casione, Francesco “Ciccio” Valiani, Paolo Rachini, Gianluca Di Giulio, Lorenzo “Ruspa” Di Loreto, Luca D’Angelo, Davide Di Nicola, IvanoTrotta, Maurizio Peccarisi, Emiliano Milone, Sandro Porchia, Paolo Bravo, Biagio Pagano, Francesco Lunardini, Maurizio Pugliesi, Roberto Vitello, Alfredo Cardinale, Daniele Vantaggiato, Walter Berlini, Luca Righetti, Diego Nanni, Gabriele Zamagna, Stefano Danova, Renzo Tasso, Mirko Fabbri, Gigi Bizzotto.
BASEBALL: Baldacci, De Sanctis, Tassinari, Ceccaroli, Evangelisti, Orizzi, Chiarini, Crociati, Carrozza, Romano, Cebalisti, Gambuti, Zangheri
BASKET: Meyers, Ferroni, Morri, Rigetti, Angeli, Ferro, Benfatti, Vecchiano, Semproni, Dalseno, Vitali, Bucchi, Ioli;
TRIATLON: Alessandri;
PATTINAGGIO: Patrick Venerucci;
PUGILATO: Stecca
ALLENATORI: Arrigo Sacchi, Leonardo Acori, Gigi Bizzotto e Franco Bonavita

Tra il primo e secondo tempo della partita, grande concerto di
Alberto Bastianelli
Artista riminese e consigliere dell’Associazione Romagnola per la
“Lotta alla Fibrosi Cistica”

La manifestazione viene organizzata allo scopo di fare conoscere la fibrosi cistica, malattia degenerativa, ma anche a raccogliere fondi per riuscire a realizzare una somma in denaro, da utilizzare per una borsa di studio da utilizzare per l’inserimento di un medico che opererà al “Centro Cura e Diagnosi per la Fibrosi Cistica” presso l’Ospedale “Bufalini” di Cesena (Unico centro quello cesenate a cui fanno riferimento le province romagnole per la cura di questa malattia).