Giovedý 25 Febbraio23:29:32
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Due vigilantes restano chiusi in banca per blackout

Cronaca Rimini | 18:53 - 13 Gennaio 2008 Due vigilantes restano chiusi in banca per blackout

A causa di un blackout restano chiusi in banca per qualche ora e chiamano i vigili del fuoco per essere liberati. I malcapitati sono due vigilantes di Rimini che stavano facendo il solito giro notturno di controlli negli istituti di credito locali. I due, dipendenti della Coopservice, sono entrati nella filiale di corso d'Augusto della Banca nazionale del lavoro ma nel frattempo è saltata la luce per cui sono rimasti intrappolati fra due porte anti-rapina. Dopo alcuni tentativi di liberarsi, hanno hanno chiamato i vigili del fuoco costretti ad abbattere a sprangate una delle porte. La seconda è stata aperta dal direttore della filiale, rintracciato verso le 8.30. Per definire meglio la dinamica, sul fatto sono in corso accertamenti da parte della questura

< Articolo precedente Articolo successivo >