Giovedý 24 Settembre02:51:15
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Due romagnoli nell'ultraleggero precipitato

Cronaca Emilia Romagna | 14:28 - 05 Agosto 2008 Due romagnoli nell'ultraleggero precipitato

Ci sarebbero due romagnoli fra i passeggeri dell' ultraleggero caduto in una zona montuosa del veronese. Un uomo di cesenatico e un riminese, entrambi commercianti di 54 anni, sono ora ricoverati al centro grandi ustioni dell'ospedale scaligero Borgo Trento. Secondo quanto si è appreso, hanno riportato ustioni varie, ma non sarebbero in pericolo di vita. L'aereo ultraleggero, stando ad una prima ricostruzione dell'Arma, avrebbe avuto un guasto al motore precipitando in un boschetto, a margine del paese, a circa 200 metri da un'azienda. I due amici sono riusciti ad uscire dal velivolo appena si sono sviluppate le fiamme, che hanno provocato un modesto incendio che ha bruciato anche alcuni alberi. In aiuto dei due passeggeri sono arrivati prima due abitanti del luogo e poi i carabinieri della locale stazione. Sul posto anche i vigili del fuoco.