Domenica 20 Settembre02:32:52
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Due arrestati e un Kg di cocaina sequestrato

Cronaca Rimini | 18:22 - 25 Agosto 2007 Due arrestati e un Kg di cocaina sequestrato

Due albanesi sono stati trovati in possesso di quasi un kg di cocaina e una pistola e sono stati arrestati in uno specifico servizio antidroga condotta dai carabinieri del reparto operativo di Rimini e dal nucleo ambientale della polizia municipale. In carcere sono finiti Blediana Muzhaqi, 23 anni, residente a Rimini, guardiano notturno, e Leonard Dervishi, di 26, domiciliato a Rimini. L'arresto è stato eseguito per concorso in detenzione a fini di spaccio di stupefacenti; per il secondo c'é anche l'accusa di detenzione di arma clandestina alterata e possesso di documenti di identificazione falsi. Entrambi sono poi indagati per ricettazione. Dopo un pedinamento carabinieri e vigili hanno bloccato Dervishi, in via Lagomaggio, alla guida di uno scooter: aveva un grammo di cocaina in un pacchetto di sigarette e 1.650 euro in contanti. Parallelamente nella pensione dove lavora è stato bloccato Muzhaqi, che poco prima era sul ciclomotore con il connazionale: aveva 1.130 euro e materiale per il confezionamento della droga. Nella successiva perquisizione in una Bmw cabrio usata dai due e parcheggiata nel cortile della pensione, in uno zaino di Dervishi, sono stati trovati 869 grammi di coca in ovuli, suddivisi in tre involucri di cellophane, oltre ad alcuni grammi di hascisc e marijuana, una pistola marca Bruni cal.8, alterata, una patente e un passaporto della Repubblica ceca con la foto di Dervishi ma intestato al altro nome. Sono stati trovati in un appartamento anche un porta distintivo in pelle con la riproduzione di una placca di riconoscimento delle forze di polizia, e vari oggetti di possibile provenienza furtiva, oltre a 0,4 grammi di cocaina.