Domenica 05 Dicembre06:48:11
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Droga: terzino minorenne e rugbista arrestati a Pesaro

Cronaca Pesaro | 14:33 - 04 Febbraio 2009

La Squadra mobile di Pesaro ha arrestato per spaccio un terzino diciassettenne, trovato in possesso di mezzo chilogrammo di hascisc, e un rugbista di 21 anni, bloccato insieme alla fidanzata con un kg della stessa sostanza. Il calciatore, uno studente del posto, e' tesserato come terzino con una squadra in Romagna. Nascondeva nel giubbotto cinque panetti di hascisc, per un totale di 500 grammi. Il rugbista, che milita in una squadra regionale di C1, e' stato bloccato con la fidanzata ventenne, come lui operaia e incensurata.

< Articolo precedente Articolo successivo >