Luned́ 08 Marzo03:32:33
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Droga: indagine su giovani riminesi

Attualità Rimini | 15:15 - 30 Novembre 2007 Droga: indagine su giovani riminesi

Il rapporto tra i giovani riminesi e la droga appare fin troppo confidenziale, secondo quanto emerge da uno studio di RM25. Un’indagine che non presenta numeri ai fini statistici, ma testimonianze di ragazzi. Che fanno i nomi dei locali dove è più facile trovare la droga e ammettono di drogarsi “senza pensare ai rischi”. Alcuni esiti dell’indagine, che verrà presentata oggi pomeriggio (venerdì) a partire dalle 16 presso il centro giovani Rm25 in corso D’Augusto 241, vengono anticipati dal ‘Corriere Romagna’. I ragazzi nell’indagine ammettono anche che “si cominciano ad assumere sostanze molto presto, sin dall’età di 13 anni”. E quando si parla della prevenzione nelle scuole, a quanto pare c’è qualcosa che non funziona a sentire il commento dei giovani.

< Articolo precedente Articolo successivo >