Giovedì 03 Dicembre09:13:06
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Droga: due baristi accusati di spaccio

Cronaca San Giovanni in Marignano | 14:00 - 07 Aprile 2008

Due baristi che gestiscono un locale a San Giovanni in Marignano (Rimini) sono stati arrestati dai carabinieri di Cattolica perché accusati di detenzione di stupefacenti a scopo di spaccio. I due, entrambi quarantunenni di Cattolica - sono finiti nei guai dopo una perquisizione all'interno del bar che gestiscono a San Giovanni in Marignano. Nel locale sono stati trovati 5,2 gr. di cocaina, 9,2 gr. di hascisc e 3,6 gr. di marjiuana. Inoltre sono stati trovati 2.725 euro e materiale vario per il confezionamento dello stupefacente insieme ad un un bilancino.