Mercoledý 02 Dicembre22:01:28
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Droga: arrestato con mezzo kg di hascisc

Cronaca Rimini | 16:32 - 06 Maggio 2008 Droga: arrestato con mezzo kg di hascisc

Aveva con se oltre mezzo chilo di hashish, ed è dunque lo spaccio di droga l'accusa per la quale é stato arrestato ieri dai carabinieri di Riccione, Domenico Auriola, napoletano di 31 anni, residente a Prato, domiciliato in un albergo della riviera romagnola. Durante il controllo della stanza occupata da Auriola, i militari hanno trovato 527,3 grammi di hashish e 17,5 grammi di cocaina suddivisi in 2 panetti ed in varie dosi preconfezionate per la vendita, oltre a un bilancino di precisione, nonché materiale utilizzato per il confezionamento dello stupefacente. E sempre nell'ambito dell'operazione denominata "Stanze sicure", che mira al controllo delle strutture ricettive riminesi, i carabinieri hanno arrestato, per detenzione illegale di arma alterata e clandestina, il crotonese Salvatore Bianchini, 24 anni, che alloggiava in un albergo di Viserba. La perquisizione della sua stanza ha portato al rinvenimento di una pistola giocattolo modificata e resa efficiente per sparare, di fabbricazione italiana, con relativo serbatoio, con sostituzione di canna, priva di matricola e punzonatura. Infine, ancora a Riccione, manette anche per Fernando Byron Salguero Perenquez, equadoreno di 23 anni, in Italia senza fissa dimora, per non aver ottemperato al decreto di espulsione e all'ordine di allontanamento dal territorio nazionale emessi dal prefetto e dal questore di Rimini.