Sabato 19 Settembre01:39:56
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Dopo 34 anni ripassa il Giro sul monte Carpegna

Sport Carpegna | 21:45 - 20 Maggio 2008 Dopo 34 anni ripassa il Giro sul monte Carpegna

E' tutto pronto per l'accoglienza e l'ospitalità degli appassionati del Giro. Tutte le iniziative collaterali de "Un altro Giro sul Carpegna"tra le quali una mostra documentaria fotografica dedicata agli eventi ciclistici che hanno coinvolto e che coinvolgeranno la cittadina del Montefeltro.

Carpegna accoglierà, domani mercoledì 21 maggio,  il passaggio del 91° Giro D'Italia e tutti gli appassionati che non vorranno perdersi, dopo 34 anni, un "altro Giro sul Monte Carpegna". Il Comune e la Pro Loco di Carpegna hanno infatti organizzato una serie di iniziative collaterali per festeggiare l'arrivo del Giro d'Italia nella nota cittadina del Montefeltro. L'undicesima tappa del 91° Giro d'Italia transiterà domani mercoledì a Carpegna lungo via Aldo Moro (circonvallazione sud) proveniente da Ponte Cappuccini, quindi è previsto l'ingresso nel paese all'altezza del Parco Paradiso, percorrendo via Paradiso, via Salvatori, piazza Conti, via Roma fino all'altezza del distributore per poi svoltare e percorrere via San Leo, affrontando la salita al Monte Carpegna, passando per il Passo Cantoniera. Ecco tutti gli appuntamenti della giornata.
 Mercoledì  alle 12.15 circa sono previsti l'arrivo e la sosta della Carovana del Giro in piazza Conti a Carpegna per un momento di festa che coinvolgerà tutti i bambini e i ragazzi delle scuole e non solo, quindi si potrà seguire la corsa sul maxischermo appositamente allestito in piazza. Alle 14.30 circa è in programma l'arrivo del Giro d'Italia nelle vie del paese per poi scalare il Monte Carpegna e riscendere per Pennabilli. Dopo il passaggio del Giro presso il Cippo, di fronte al monumento dedicato al campione Marco Pantani si svolgerà la Santa Messa tenuta da don Agostino Tisselli, parroco di Cesenatico.
 Il Comune ricorda che mercoledì prossimo le strade verranno chiuse dalle ore 11 fino al termine della manifestazione, previsto il divieto di sosta dalle ore 8. L'organizzazione locale, a causa della chiusura delle strade transitate dal Giro, ha previsto tre grandi parcheggi muniti di autobus- navetta gratuiti  fino alla salita del Monte Carpegna (circonvallazione Nord) da dove sarà disponibile una navetta (a pagamento) che porta fino al Cippo. Inoltre ci saranno parcheggi per auto e camper. Chi giungerà a Carpegna in automobile troverà a disposizione un parcheggio in via Mazzini, all'inizio della salita per il Cippo e un altro in via Aldo Moro, all'altezza dell'incrocio con la Provinciale per San Sisto; i camper potranno essere parcheggiati in via Aldo Moro, all'altezza del Parco delle Querce. "Un altro Giro sul Carpegna" è anche il titolo di una mostra organizzata da Comune e Pro Loco e dall'associazione polisportiva "Mirka Santini" e allestita  nello spazio espositivo di fronte ai giardini delle scuole elementari in via Raffaello Sanzio. "Si tratta di una mostra documentaria rievocativa sul ciclismo a Carpegna, incentrata soprattutto sul passaggio del Giro d'Italia del 1973   e '74 _ spiega Marco Marchini, presidente della stessa associazione polisportiva _ . Esporremo immagini fotografiche d'epoca, tra cui  alcune inedite scattate da privati, e filmati in Vhs girati a Carpegna durante il passaggio del Giro d'Italia del '73 e '74, ritrovati e acquistati anche dall'estero via Internet, tra cui un filmato proveniente dall'Inghilterra. Forse faremo un Cd con tutti questi  filmati". Per altre informazioni è possibile contattare il Comune di Carpegna al tel. 0722-727065, la Pro Loco allo 0722-77326 e la Protezione civile al cell. 3358202338.
Le iniziative previste per mercoledì nell'ambito di "Un altro Giro sul Carpegna"  sono state organizzate con il contributo di Carpegna Prosciutti.