Mercoledý 25 Novembre21:25:51
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Divieto di somministrazione di alcolici durante le partite casalinghe del Rimini

Cronaca Rimini | 12:55 - 25 Agosto 2009 Divieto di somministrazione di alcolici durante le partite casalinghe del Rimini

Il Comune di Rimini ha stabilito, sulla base di una specifica nota della Questura, il divieto di somministrazione di alcolici e superalcolici durante le partite casalinghe del Rimini Calcio. Il divieto riguarda anche la vendita per asporto di ogni tipo di bevanda contenuta in bottiglie di vetro e lattine (ad eccezione delle confezioni da bar del 'Caffe' Borghettì) ed è relativo alla fascia oraria compresa tra le due ore precedenti e le due ore successive allo svolgimento di ogni incontro. Gli esercizi interessati sono quelli posti all'interno dello stadio Romeo Neri "e nel perimetro in prossimità dello stesso". Il divieto è esteso ai pubblici esercizi posizionati su entrambi i lati delle vie che costituiscono il perimetro. Il mancato rispetto di queste prescrizioni sarà punito con una multa tra mille e seimila euro.