Mercoledý 03 Marzo12:38:27
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Disgrazia alla Lam, chiesto l'incidente probatorio

Cronaca San Giovanni in Marignano | 14:05 - 31 Gennaio 2008 Disgrazia alla Lam, chiesto l'incidente probatorio

La proprietà della ditta Lem in cui ha perso la vita il 15 gennaio un'operaio 42enne di Morciano ha richiesto tramite gli avvocati difensori l'incidente probatorio. Hanno voluto sapere da specialisti informatici di scaricare e analizzare il software per il funzionamento della pressa installata lo scorso agosto e posta poi sotto sequestro. Nelle prossime ore verranno consegnati all’autorità giudiziaria i verbali delle testimonianze dei colleghi di lavoro della vittima raccolte dai legali. Gianluca Celli, titolare dell’impresa è accusato di omicidio colposo così come il rappresentante legale dell’azienda costruttrice del macchinario.

< Articolo precedente Articolo successivo >