Marted́ 20 Ottobre15:42:37
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Dichiarazione dell’Assessore ai Lavori Pubblici, Taddei

Rimini | 18:51 - 12 Agosto 2008

Ricevuta, pubblichiamo:

Dichiarazione dell’Assessore ai Lavori Pubblici, alla Mobilità e alla Qualità Urbana, Paola Taddei:

“Ritenendo di fare opera a favore della verità contro prevedibilissime strumentalizzazioni politiche, si ribadisce che:

-          rispetto alla situazione attuale, la realizzazione di nuovi parcheggi nelle aree Scarpetti e Flori/Fracassi porterà a un aumento effettivo dei posti auto a rotazione e dei box auto pari a 883 unità;

-          è falso affermare che l’area di sosta Malatesta verrà eliminata, così come è falso affermare che le tariffe aumenteranno. La riorganizzazione del parcheggio (non la sua scomparsa) avverrà nel momento in cui comincerà il restauro del teatro Galli; un’opera strategica per la città e non una sciagura, come pare lascino intendere i Consiglieri Casadei e Dau;

-          il parcheggio Rocca, che ha 90 posti auto, lascerà giustamente il posto al ripristino del fossato intorno a Castelsismondo, sempre auspicando che i Consigliere Casadei e Dau non preferiscano lasciare tutto così com’è. Va peraltro precisato che su quel quadrante urbano il parcheggio Italo Flori (distante un centinaio di metri o forse qualcosa di meno) incrementerà la sua capienza sino a  207 posti auto;

-          Infine si ripete che le tariffe di tutti i parcheggi in centro resteranno invariate e che non esiste alcuna contropartita immobiliare a favore di chicchessia.

Sperando di avere chiarito ancora una volta il meccanismo di questo project financing che darà una risposta preziosa alla domanda di posti auto in centro storico in stretta relazione al recupero e alla riqualificazione del patrimonio storico-artistico cittadino, si resta a disposizione di ulteriori chiarimenti, strumentalizzazioni comprese”