Luned́ 08 Marzo17:39:34
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Denuncia del marito nei confronti della moglie

Cronaca Rimini | 09:47 - 12 Febbraio 2008 Denuncia del marito nei confronti della moglie

Vivevano separati da tempo ma non legalmente. Per questo motivo la querela sporta dal marito nei confronti della moglie, rea di avergli distrutto casa e abiti, non e' andata a buon fine. I fatti risalgono al 2005. Dopo un periodo di crisi, la coppia riminese aveva deciso di separarsi. Lei era andata a vivere in un altra casa. Dopo aver scoperto che lui frequentava un'altra donna gia' da tempo, si era recata nella sua ex casa. Li', con grande meticolosita', aveva spaccato, danneggiato e distrutto tutto quello che poteva. Dopo essersi dedicata al mobilio e al pavimento, era passata agli abiti dell'ex marito, tagliuzzandoli e rendendoli inutilizzabili. L'uomo l'aveva denunciata per danneggiamento aggravato. Ma non essendoci stata una separazione legale e quindi risultando i due ancora sposati, il giudice di pace non ha potuto perseguire penalmente la donna.

< Articolo precedente Articolo successivo >