Gioved 25 Aprile23:28:54
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Da vacanza emozionale e unica al futuro hi-tech nella natura

Turismo Rimini | 09:55 - 17 Ottobre 2007 Da vacanza emozionale e unica al futuro hi-tech nella natura

Dalla vacanza emozionale cercata dal turista di oggi, sempre più a caccia di unicità e tipicità, alla vacanza del viaggiatore del futuro, che ama luoghi incontaminati ma li vuol vivere in hotel hi-tech. Tra questi due poli si sono mosse a Rimini le giornate di TTG Incontri, la principale fiera del turismo business to business in Italia, e di TTI, workshop per la commercializzazione delle vacanze 'made in Italy' nel mondo. Manifestazione chiusa con un bilancio molto positivo per numero (oltre 31 mila visitatori, +31% i buyer stranieri) e qualità delle presenze. E con la soddisfazione dei venditori italiani, che hanno allettato i clienti con le proposte più originali, dal pranzo con i pastori sardi nel più sperduto ovile del Gennargentu al week end in Toscana in compagnia di un tenore e di una soprano. E siccome i turisti cercano la vacanza 'con le mani in pasta', i tour operator dell'Emilia-Romagna hanno offerto non più solo la classica visita con degustazione nel caseificio, ma un intero week end per creare la propria forma di Parmigiano Reggiano su cui apporre la firma. Per gli amanti della storia e del mito è stato creato un pacchetto di due giorni sulla 'Trafila Garibaldina', per visitare i luoghi chiave della fuga di Garibaldi dagli austriaci attraverso il territorio ravennate e il basso ferrarese. Molto apprezzati, pare soprattutto dagli americani, i pacchetti con escursione su auto d'epoca alla scoperta della Motor Valley emiliana, tra degustazioni di prodotti tipici e visita ai musei. Ma intanto bisogna attrezzarsi per il turista del Terzo Millennio, il cui profilo è stato tracciato dall'Osservatorio 'Tour the Future': usa palmare e podcast al posto di cartine e guide, predilige mete 'autentiche' che raccontino storie e

tradizioni, cerca esperienze a contatto con la natura ma senza rinunciare a comodità e tecnologia e condivide le

sue esperienze di vacanza su internet.