Venerd́ 18 Settembre09:55:19
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Criminalità: tre arresti dai carabinieri Rimini

Cronaca Rimini | 15:07 - 31 Luglio 2008

Arrestato per spaccio dai carabinieri di Rimini un albanese di 23 anni, Egert Maksutaj, in Italia senza fissa dimora. Dopo averlo a lungo pedinato, i carabinieri lo hanno fermato e perquisito in piazzale Croce. Il giovane aveva addosso sette grammi di cocaina, suddivisa in dieci dosi. Sempre a Rimini, in via Santa Cristina, i carabinieri hanno arrestato un altro albanese, Klajdi Bega, 32 anni, già espulso dall'Italia attraverso la frontiera portuale di Brindisi con provvedimento emesso da quella Prefettura e rientrato clandestinamente nel territorio nazionale. Arrestato infine per furto aggravato lo sloveno Mirko Mihelic, 57 annui, già noto alle forze dell'ordine, bloccato dai militari mentre fuggiva dopo aver rubato un portafogli con documenti e 70 euro in contanti a un turista di Padova. La refurtiva è stata recuperata e restituita al proprietario.