Venerdý 27 Novembre01:09:42
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Controlli in società edile, denunce e sanzioni

Cronaca Rimini | 15:15 - 24 Giugno 2008

Due soci, amministratori e legali rappresentanti di una società di costruzioni con sede legale a Cerignola (Foggia), sono stati denunciati dai carabinieri del Nucleo ispettorato del lavoro di Rimini per non aver prodotto in visione la documentazione aziendale richiesta dal personale ispettivo. Inoltre è stato individuato un lavoratore 'in nero' e sono state recuperate evasioni contributive assistenziali, previdenziali e premi Inail per 300 euro. Nei confronti dei due indagati quindi, oltre a sanzioni amministrative per l'omessa comunicazione di assunzione al Centro per l'impiego e altre violazioni per 1.866 euro e ad un'ulteriore sanzione di 6.300 euro per il mancato rispetto della 'Legge Bersani', è stata avviata la procedura di legge per l'estinzione dei reati in via amministrativa.