Venerdė 14 Dicembre23:59:36
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Controlli con autovelox fiscali al confine con San Marino

Cronaca Repubblica San Marino | 11:50 - 22 Febbraio 2010 Controlli con autovelox fiscali al confine con San Marino

Ai confini con la Repubblica di San Marino la Guardia di Finanza ha raddoppiato la presenza dei plurisensori (autovelox fiscali), automezzi dotati di apparati di videosorveglianza per la selezione dei mezzi sospettati di traffici illeciti di merci e di denaro o attività finanziarie non dichiarate. Lo riferiscono le stesse Fiamme Gialle. A San Marino si concentra dunque "un giro vorticoso di fatture false - riferisce la Gdf - tra centinaia di imprese, secondo lo schema delle 'frodi carosello'. Il vantaggio -spiegano i finanzieri - è del tutto evidente. Le merci, solitamente beni di largo consumo, che vengono immesse in consumo in Italia dopo aver percorso la filiera della 'frode carosello, sono offerte a prezzi competitivi per l'Iva non versata al Fisco, sbaragliando la concorrenza delle imprese leali e legali".

Area SondaggiIl sondaggio

Chiusura domenicale dei negozi, sei d'accordo?