Marted́ 24 Novembre12:43:16
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Controlli clandestini e abusivi nel riminese, sette denunce

Cronaca Rimini | 18:05 - 05 Luglio 2008 Controlli clandestini e abusivi nel riminese, sette denunce

Controlli da parte delle forze dell' ordine su clandestini e venditori abusivi nel riminese, dove sono state denunciate sette persone. A Bellaria Igea Marina deunciati perché sprovvisti di documenti di riconoscimento, tre cittadini marocchini, un tunisino ed un albanese, nei cui confronti sono state anche avviate le previste di espulsione. Denunciato per commercio di prodotti con segni falsi e ricettazione, un cittadino senegalese, trovato in possesso di 14 orologi con marchi contraffatti, sequestrati. Sono anche stati identificati 11 stranieri, di cui 7 proposti per l'espulsione. A Viserba è stato denunciato per commercio di prodotti con segni falsi e ricettazione un cittadino senegalese, operaio residente a Rimini, trovato in possesso di tre sacchi contenenti capi di abbigliamento, cinture, borse e portafogli tutti con marchi contraffatti, sottoposti a sequestro.