Martedý 03 Agosto10:41:42
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Controlli carabinieri, un arresto e una denuncia nel riminese

Cronaca Rimini | 15:49 - 23 Agosto 2008

Un arresto e una denuncia dei carabinieri contro l'immigrazione clandestina e l'abusivismo commerciale nel riminese. A Viserba è stato denunciato per ricettazione e commercio di prodotti con segni falsi, un marocchino di 31 anni, non in regola con il permesso di soggiorno, poiché sorpreso ad esporre per la vendita 8 cinture e 18 borse con marchi di fabbrica falsi; altre 10 borse e 13 confezioni di profumi con marchio di fabbricazione contraffatto, sono state abbandonate da altri venditori e sequestrate. A Riccione, arrestato, per inosservanza del decreto di espulsione, un marocchino di 25 anni, clandestino.

< Articolo precedente Articolo successivo >