Venerdý 18 Settembre11:58:18
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Controlli antiabusivismo, sequestrata merce per 45mila euro

Cronaca Rimini | 09:34 - 23 Agosto 2007 Controlli antiabusivismo, sequestrata merce per 45mila euro

Raffica di controlli, nella giornata di mercoledì, da parte dei locali carabinieri di Quartiere, unitamente al personale della polizia municipale, in due abitazioni in via Cheren e via Polazzi a Rimini, finalizzati a contrastare il fenomeno dell’immigrazione clandestina e dell’abusivismo commerciale. Sono stati individuati complessivamente 29 cittadini extracomunitari di cui 13 non in regola con la normativa sul soggiorno e sequestrata merce per 45mila euro. Due cittadini del Bangladesh sono stati arrestati per non aver ottemperato all’ordine di espulsione dal territorio nazionale. Undici extracomunitari senegalesi e cingalesi sono stati denunciati per non aver esibito, senza giustificato motivo, i documenti di identità. Un cittadino senegalese e’ stato denunciato per ricettazione e commercio di prodotti con marchi contraffatti. A carico di 13 extracomunitari senegalesi e cingalesi sono state avviate le procedure per l’espulsione dal territorio nazionale.Complessivamente sono stati sequestrati penalmente 230 prodotti tra borse, cinture e capi di abbigliamento con marchi contraffatti, amministrativamente 6.099 prodotti (bigiotteria, giochi e abbigliamento) non in regola con la normativa sul commercio. Il valore complessivo della merce sequestrata si aggira sui 45.000 € circa. Sono in corso accertamenti sulle proprieta’ immobilitari.