Giovedý 24 Settembre17:29:38
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Conto alla rovescia per la regata Rimini–Tremiti–Rimini

ASCOLTA L'AUDIO
Sport Rimini | 20:35 - 27 Maggio 2008 Conto alla rovescia per la regata Rimini–Tremiti–Rimini

Conto alla rovescia per l’edizione 2008 della regata d’altura ‘Rimini–Tremiti–Rimini’, che prenderà il via sabato 31 maggio, alle ore 14.00, dal porto di Rimini, dove tutti gli equipaggi in gara dovranno fare rientro entro le ore 10.00 di sabato 7 giugno. I primi arrivi dovrebbero iniziare già da martedì 3 giugno.
Per chi volesse seguire la partenza della regata, sabato, 31 maggio, alle ore 13,00 è previsto in piazzale Boscovich l’imbarco gratuito sulla motonave Bella Rimini.

La sfida, che si consumerà lungo un percorso di 400 miglia che raggiunge e doppia le isole Tremiti, è organizzata dal Circolo Velico Riminese (230 soci) con il patrocinio con il Comune di Rimini e sotto l’egida della Federazione Italiana Vela.
Il CAAR, Centro Agroalimentare Riminese, assicurerà la scorta di vitamine ai regatanti con una ricca fornitura di frutta.

Alla Rimini-Tremiti-Rimini partecipano ben 22 imbarcazioni (erano 11 nel 2006 e 18 nel 2007) che provrengono da varie città italiane, ma anche dall’Austria. Le barche provenienti da marinerie lontane saranno ospitate nei giorni precedenti la regata presso Marina di Rimini.
Quest’anno si è aggiunta anche la Classe minitransat 6.5 con una rappresentanza di quattro barche costruite per le traversate oceaniche in solitario, ma che nelle nostre acque vengono condotte da equipaggi formati da due persone. In totale, sono ben sette le barche condotte da due soli velisti, per loro sarà una prova anche fisicamente molto impegnativa.

Sul sito internet del Circolo Velico Riminese (www.cvr-rimini.net) sarà possibile seguire la regata consultando la mappa con le rispettive posizioni comunicate direttamente dalle imbarcazioni.
Il programma di questa 13ª edizione della Rimini-Tremiti-Rimini è piuttosto intenso e comprende iniziative collaterali che animeranno la zona del porto riminese dal 29 maggio all’8 giugno 2008.
Scenario di questi momenti a terra sarà il giardino del Circolo Velico Riminese che da giovedì 29 maggio alle 21.15 ospiterà autori e personaggi. Previsto l’intervento di Alberto Di Stefano che ha fatto e scritto ‘Il giro del mondo in barca stop, esperienza insolita che verrà arricchita dai racconti della coppia riminese Lorenzo Leonello e Annalisa De Cesare che sulla loro barca, la Walkabout, hanno compiuto il giro del mondo.
Persino un attore come Fabio Bonini (tra i protagonisti della soap opera Vivere e condutture televisivo di Gente di Mare), ha mollato tutto per un periodo della sua vita dedicandosi solo alla navigazione. Racconterà la sua esperienza lunedì, 2 giugno, alle 21,15. Di cosa si mangia in barca invece si chiacchiererà il 4 giugno con Elena Accati, autrice di “La cucina dei naviganti. Andar per mare e mangiar bene”, e Alberto Giangolini.
Il 5 giugno, in collaborazione con Alma Film, spazio invece alla narrazione cinematografica con la proiezione di “RIMINI LAMPEDUSA ITALIA” del regista riminese Marco Bertozzi. Attraverso le immagini conosceremo la vita della comunità dei pescatori di Lampedusa a Rimini.
La presentazione dei libri si svolge in concorso con la Libreria Mondadori Franchising di Rimini e dell’Osteria del Porto - B&Bo.

Domenica 8 giugno è in programma alle ore 10,00 la Veleggiata Sociale del Circolo Velico Riminese che si svolgerà davanti al porto di Rimini. Alle 20,00 nella sede del Circolo Velico Riminese avverrà la Premiazione della Rimini-Tremiti-Rimini 2008 e della Veleggiata.
Le imbarcazioni partecipanti alla regata d’altura saranno suddivise in base alla loro lunghezza fuori tutto (LOA).

Premi previsti:
Primo assoluto alla prima imbarcazione che giungerà a Rimini;
Premio per il primo arrivato in tempo reale della Divisione Open;
Premio per il primo arrivato assoluto in tempo reale di ogni classe;
Premio Sail World Service per la classe IRC
Trofeo Challeger – Assonautica al primo che girerà le Tremiti

Intervista a Franco Stefani, Presidente circolo velico riminese.

ASCOLTA L'AUDIO