Lunedė 28 Settembre06:25:30
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Con iguane e pitoni cresce famiglia all'acquario Cattolica

Turismo Cattolica | 09:43 - 23 Luglio 2008 Con iguane e pitoni cresce famiglia all'acquario Cattolica

La tribù dei 'figli adottivi' dell'acquario di Cattolica aumenta accogliendo anche un pitone lungo quattro metri, una lucertola dalla lingua blu, quattro iguane. Sono tutti ospiti della sezione attrezzata 'Veleni' dell'acquario, aperto no stop dalle 10 alle 23.30 fino al 7 settembre, e con tanto di musical di benvenuto per i visitatori. Sono alcune delle novità della struttura di Cattolica che anche quest'anno ripropone la 'Baia di Nemo'. Qui ogni lunedì sera andrà in scena il musical 'Balla la vita' riservato agli ospiti di oltre 30 hotel di Cattolica che hanno aderito all'iniziativa. Il giovedì sera, invece, la Baia si riempirà di bambini, protagonisti di giochi, animazioni e gare di ballo, dal twist al samba, dai balli latino-americani all'hulli-gully (ingresso libero dalle 21). Ma resteranno gli animali l'attrazione principale dell'acquario, e in particolare le nuove specie esotiche di rettili e sauri, per lo più abbandonati e portati lì da privati cittadini. Così tra serpenti, ragni e scorpioni si potranno ammirare 'Pito', il pitone reticolato asiatico dalle striature gialle e nere, la cui specie divide con l'anaconda il primato di serpente più lungo del mondo (oltre gli otto metri); il tegu argentino, esemplare di sauro nero e bianco dalle squame sferiche; le lucertole spinose del deserto o le quattro iguane dai tubercoli, maxi esemplari che variano dal verde al marrone e che possono superare il metro di lunghezza. Info: tel. 0541 8371 e www.acquariocattolica.it