Luned́ 06 Dicembre21:57:37
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Comprano Rolex con assegni protestati

Cronaca Riccione | 14:01 - 01 Febbraio 2008 Comprano Rolex con assegni protestati

Due uomini e una donna sono stati accusati di truffa per aver tentato di pagare dei Rolex con degli assegni scoperti e protestati. E' accaduto a Riccione. I due uomini si erano presentati ad una gioielleria per acquistare due orologi costosissimi. Il conto di quasi ventimila euro era stato saldato con degli assegni circolari girati dalla loro  complice. Il gioielliere dopo un momento di titubanza, aveva accettato l'inusuale pagamento. Al momento di incassare il denaro e' arrivata la brutta notizia: gli assegni non erano coperti e risultavano rubati. Le indagini hanno subito portato all'identificazione dei tre che ora sono indagati in concorso per truffa.

< Articolo precedente Articolo successivo >