Domenica 20 Settembre15:16:04
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Cna E.Romagna, premia 8 imprese eccellenti

Emilia Romagna | 12:05 - 06 Giugno 2008

Piccole ma al top dell'eccellenza per innovazione. E' la caratteristica comune alle otto imprese che la Cna dell' Emilia-Romagna premia oggi a Bologna con il 'Best Practice Award' per aver conseguito grandi performance grazie a pratiche manageriali e gestionali innovative. Alla cerimonia di premiazione è previsto anche l' intervento dell' assessore regionale alle Attività Produttive, Duccio Campagnoli. Le top dell'eccellenza sono 'Astra', un' azienda di Faenza (Ravenna) con 13 addetti che si occupa di servizi ambientali, raccolta e smaltimento rifiuti; 'CGS Consolidamenti Spa', di Mercato Saraceno (Forlì-Cesena) con 25 addetti, che opera nel campo della pavimentazione stradale; 'Gipa Service' di Salsomaggiore Terme (Parma), con sette addetti, fa manutenzione e installazione di attrezzature per alberghi e pubblici esercizi; 'Lirma Foods' di Correggio (Reggio Emilia), con 24 addetti, produce gnocchi con patate e ripieni e opera in un mercato mondiale; 'Marol' di Bologna, con 28 addetti, produce camicie da uomo e opera in un'area di mercato mondiale; 'O.M.I.' di S. Giovanni di Ostellato (Ferrara) con 20 addetti, produce cilindri e accessori per la pneumatica e ha un mercato internazionale. 'OCM Clima' di Fusignano (Ravenna), con 27 addetti, specializzata nella realizzazione e installazione di sistemi per il trattamento dell'aria; 'Phema' di Savignano sul Panaro (Modena) con 14 addetti, progetta impianti per macchine automatiche ed impianti industriali. Un'altra azienda riceverà la menzione speciale 'Giovani Imprenditori Cna' per l'impresa giovane innovativa che ha orientato la propria strategia competitiva su un elevato livello tecnologico. Si tratta di 'BIESSE' di Montecchio (Reggio Emilia), che con sette addetti opera nel settore dello stampaggio e piegatura di lamiere metalliche.