Domenica 27 Settembre18:28:15
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Clandestino muore durante fuga da casa occupata

Cronaca Pesaro | 15:31 - 20 Maggio 2008

Un tunisino di 30 anni, clandestino in Italia, e' morto a Pesaro dopo essersi gettato dal balcone di una casa che aveva occupato abusivamente. Sembra scappasse con altri quattro nordafricani dal proprietario dell'abitazione, che voleva far allontanare gli abusivi. Gia' colpito da un decreto di espulsione, il tunisino si e' lanciato dal balcone del primo piano, riportando un gravissimo trauma cranico e toracico. I compagni l'avrebbero caricato su un carrettino e abbandonato per strada, vicino alla statale. Poi un anonimo ha dato l'allarme al 113 e al 118.