Luned́ 22 Aprile15:20:29
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Chikungunya: riprese donazioni di sangue in zone colpite

Sanità Rimini | 09:11 - 24 Ottobre 2007 Chikungunya: riprese donazioni di sangue in zone colpite

E' stata riavviata, in tutta l'Emilia-Romagna, la raccolta di sangue dopo la sospensione temporanea delle donazioni nelle zone in cui, nell'agosto scorso, si sono verificati focolai epidemici da virus Chikungunya (comuni di Cervia, Ravenna, Rimini e Cesena). La decisione è stata presa dal Comitato regionale per le attività trasfusionali (Crat) in seguito ad un esame dei dati sull'infezione che mostrano come la quantificazione del rischio, nelle zone dove si era sviluppata l'epidemia, si attesti ad un valore pari a zero. Anche dopo la ripresa della raccolta sangue rimarrà, comunque, in funzione un osservatorio attivo dell'epidemia. Negli ospedali pubblici e nelle case di cura, durante il periodo del blocco della raccolta del sangue, è stato assicurato il normale svolgimento di tutte le attività sanitarie sia di routine che di emergenza, garantendo il massimo di sicurezza ai riceventi.