Sabato 15 Maggio10:14:03
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Chiamata da Roma per'usignoli' riccionesi

Attualità Riccione | 14:32 - 24 Maggio 2010 Chiamata da Roma per'usignoli' riccionesi

Il Coro di voci bianche "Le Allegre Note" di Riccione non poteva ricevere un regalo più bello per il proprio Decennale, festeggiato nel marzo scorso. Il Ministero della Pubblica Istruzione ha infatti invitato il Coro riccionese, a chiudere l'ormai consueto concerto della Festa della Musica, quest'anno alla settima edizione, che si svolgerà a Roma, nei giardini del Ministero, nella mattinata di giovedì 27 maggio alla presenza delle più alte cariche dello Stato.
Evidentemente l'attività e il crescente spessore musicale del Coro "Le allegre note" non sono sfuggite ai referenti del Ministero per l'ambito musicale, grazie anche al fatto che il Terzo Circolo scolastico di Riccione coltiva da anni un'attenzione particolare per la musica come forma espressiva ed educativa.
Insieme al Coro di voci bianche riccionese, diretto dal Maestro Fabio Pecci e coordinato dalle insegnanti Marina Tordi e Maria Antonella Colangelo, sono state invitate la Scuola Media G.G. Belli di Roma, la Scuola Media Monterisi di Salerno e l'Orchestra giovanile dell'Educandato Statale S.Benedetto di Montagnana (PD).
Il Coro riccionese, che conta i coristi più piccoli di età, presenteranno quattro brani, e concluderanno la loro esibizione con un classico della gioia: Oh happy day!, un inno alle prossime vacanze estive. Che segneranno una pausa nell'impegno scolastico, ma non in quello musicale. Il Coro ha infatti in programma un concerto a Piacenza, il 29 maggio, e subito dopo inizierà la preparazione per la Carmen di Bizet.

< Articolo precedente Articolo successivo >