Marted́ 27 Luglio16:59:53
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Catturava uccelli selvatici ad un passo da casa, denunciato dalla polizia provinciale

Pesaro | 11:22 - 25 Agosto 2008

Catturava uccelli selvatici proprio ad un passo da casa, nelle campagne di Pesaro munito di un registratore con apposito richiamo alimentato, attraverso un lungo filo, dalla corrente elettrica dell’abitazione. E’ stato colto in flagranza di reato dalla polizia provinciale  un uomo di 41 anni, Roberto S., che aveva appena catturato in alcune reti cinque tortore selvatiche. L’operazione, frutto di numerosi appostamenti sul luogo e segnalazioni, ha portato alla denuncia del 41enne per la violazione dell’art. 3 della legge 157 del 1992 sulla caccia, per il reato di uccellagione. Alla denuncia è seguito il sequestro delle reti impiegate e del registratore in suo possesso. Dopo il verbale di rito, le tortore sono state rimesse in libertà. 

< Articolo precedente Articolo successivo >