Martedý 02 Marzo05:20:21
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Carabinieri Riccione arrestano bolognese per spaccio

Cronaca Riccione | 13:06 - 23 Dicembre 2007 Carabinieri Riccione arrestano bolognese per spaccio

E' finito in manette un bolognese, già noto alle forze dell'ordine, in trasferta sulla riviera romagnola per spacciare ecstasy. Si tratta di Antonio Ivan Elia, di professione autista, 30 anni di Bologna. Nella notte, intorno alle 3, i carabinieri di Riccione che stavano controllando le discoteche proprio a fini di prevenzione antidroga, lo hanno sorpreso a spacciare in un noto locale: Elia aveva con se 46 pasticche di ecstasy e 130 euro provento dell'illecita attività. Due giovani operai della provincia di Ancona che stavano acquistando da lui la droga, sono stati denunciati per possesso di 1 grammo di hashish e 0,5 di cocaina, sequestrati.

< Articolo precedente Articolo successivo >