Luned́ 30 Novembre08:40:41
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Candidatura regionali 2010: dichiarazione di Roberto Piva

Rimini | 10:53 - 13 Gennaio 2010 Candidatura regionali 2010: dichiarazione di Roberto Piva

“Desidero ringraziare la Direzione provinciale del Partito democratico che ieri sera all’unanimità ha approvato le regole del percorso partecipativo e politico che dovrà portarci all’appuntamento con le elezioni regionali del 22 marzo. Si è trattato di un momento efficace e coinvolgente perché si tocca con mano quanto e come i principi fondativi del PD ispirino ogni fase del cammino a servizio dei cittadini e dei territori. I temi della rappresentanza in qualunque ambito e a qualunque livello; del pluralismo politico inteso non come sovrapposizione di voci ma come valore aggiunto esponenziale; del radicamento al territorio tutto, compresa l’alta Valmarecchia; della forte rappresentatività; dell’apertura alla nuova rappresentanza sociale; della tutela del patrimonio di idee e di esperienza umano trovano uno sbocco proficuo e condiviso nella prospettiva di confermarci come forza di governo autorevole, coerente, innovativa e attenta nella Regione Emilia Romagna. Ho visto grande fiducia nella riconferma a Presidente Vasco Errani e la voglia di mettere in questa competizione impegno e entusiasmo anche da parte dei giovani. Abbiamo la forza e la sensibilità necessarie per ottenere ancora una volta mandato pieno a governare da parte dei cittadini che sanno distinguere tra i fatti e gli slogan, tra un modello di società solidale e egualitario e uno invece corporativo e individualista.
Voglio infine ringraziare la Direzione Provinciale del PD per la fiducia che ha riposto nella mia persona. Per me si tratta di uno stimolo eccezionale perché davvero ora si sta aprendo una fase nuova della vita civile, sociale e politica e il PD ne è protagonista”.