Sabato 05 Dicembre22:54:12
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio Serie B: Cesena lunedì impegnato nel posticipo

Sport Cesena | 11:31 - 21 Agosto 2009 Calcio Serie B: Cesena lunedì impegnato nel posticipo
Stasera prende il via la Serie B 2009-2010, ma il Cesena dovrà aspettare lunedì sera, quando giocherà il posticipo contro la Reggina di Biagio Pagano.

I bianconeri partono con grande entusiasmo, dopo un solo anno di purgatorio in Lega Pro. Il record di abbonamenti dimostra quanta fiducia ci sia intorno alla compagine di Bisoli, anche se non sarà facile per i bianconeri. Il tecnico, ex bandiera del Cagliari, è la garanzia maggiore per la permanenza in cadetteria. Ha prontamente modificato lo spregiudicato 4-3-1-2 in un più prudente 3-5-1-1. La difesa a tre è l'ideale collocazione del neo acquisto Volta, in evidenza a Vicenza, del roccioso Lauro e di Biasi. Martin Petras, arrivato a parametro zero dalla Triestina, una buona alternativa. Fra i pali il baby Ravaglia è stato sedotto e abbandonato. La società ha preferito puntare su Matusalemme Antonioli, che nelle ultime stagioni ha alternato parate prodigiose a papere. A centrocampo sulle fasce spinta garantita dall'argentino Schelotto e da Pedrelli, scommessa ingaggiata da Treviso. Al centro serve un mediano di categoria da affiancare al gregario Segarelli, visto che Piangerelli non ha l'età per sopportare un intero campionato da titolare. La garanzia è De Feudis, il fulcro del gioco dei bianconeri.
In attacco il brasiliano Do Prado transiterà alle spalle di Bucchi, attualmente fermo ai box per infortunio. Le condizioni fisiche di questi due giocatori rischiano di condizionare il campionato del Cesena. Per il resto il reparto avanzato è ben assortito, con il gigante Djuric e il veloce Sinigaglia, più di semplici riserve.

Riccardo Giannini