Venerd́ 26 Febbraio19:36:00
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio: S. Marino liquida la Cenerentola Viterbese

Sport Repubblica San Marino | 10:01 - 14 Gennaio 2008 Calcio: S. Marino liquida la Cenerentola Viterbese

Il nuovo anno porta subito bene al San Marino che all'Olimpico neutralizza la 'Cenerentola' Viterbese e soprattutto vede il ritorno in campo e al gol di Giordano Meloni che mette un'ipoteca sui tre punti. A Serravalle si presenta un San Marino in completa emergenza senza D'Aniello, Taccola, Capece, Carruezzo e Longobardi. Tazzioli è così cotretto a rigirare come un calzino la sua squadra. In difesa viene indietreggiato Berardi. A centrocampo si rivede Turchetta preferito a Chiopris Gori, sulla fascia sinistra Tazzioli da fiducia a Corradi e centralmente Amantini rileva Capece. Davanti il duo Grassi e Meloni. Il San Marino fa subito capire su quali binari vuole mettere la partita. Dopo diverse occasioni al 38' trova la via del vantaggio grazie ad un rigore concesso da Nasca per un fallo di mano di Pollini. Dagli undici  metri Grassi non sbaglia spiazzando Fimiani. Il raddoppio dei sammarinesi arriva al 21' con Meloni che ruba il tempo a Ingiosi e con un perfetto diagonale di destro beffa Fimiani. Finisce così 2-0. E adesso per i titani è già tempo di pensare alla Coppa Italia. Mercoledì, infatti, i biancazzurri affronteranno in casa la Viterbese (ore 15).

Laura Casetta

< Articolo precedente Articolo successivo >