Sabato 27 Febbraio16:54:09
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio: prima sconfitta interna del Santarcangelo

Sport Santarcangelo di Romagna | 00:33 - 23 Dicembre 2007 Calcio: prima sconfitta interna del Santarcangelo

Calcio: il Santarcangelo incappa nella prima sconfitta interna della stagione

Lo aveva detto alla vigilia della gara Maurizio Marin che sarebbe stato il colpo di un singolo a decidere l’incontro fra i gialloblù e il Carpi. E cosi è stato: la punizione battuta in modo impeccabile da Colella ha battuto Bernacchia e consegnato alla squadra di Notari tre punti tutto sommato meritati. Sulla gara però pesa la rete annullata a Della Rocca nei minuti di recupero, il guardalinee ha visto un dubbio fuorigioco e spento l’esultanza dei tifosi di casa. Va detto che non si è visto il solito Santarcangelo, c’è stata troppa imprecisione in fase di impostazione, frutto come ha detto alla fine Marin della stanchezza accumulata da alcuni dei centrocampisti. Il Carpi non ha incantato in quanto a gioco corale ma dispone di individualità di grande valore e il fatto che l’autore del gol abbia iniziato la gara in panchina significa che le alternative a disposizione di Notari sono molte. Gli ospiti hanno legittimato la vittoria nella ripresa, per venti minuti il Carpi ha sempre mantenuto l’iniziativa anche se non ha creato molte occasioni da rete. La gara si è decisa negli ultimi venti minuti; al 75’ Bernacchia ha compiuto una parata da campione su un gran destro scagliato da Grande. Ma il portiere del Santarcangelo si è dovuto arrendere quando Colella all’ 82’ ha mandato la palla a scavalcare la barriera prima di colpire il palo e finire in rete. Al 93’ poi come detto il giallo finale; Bucchi fa da torre per Della Rocca che segna la rete del pareggio ma l’arbitro non convalida il gol causando la delusione del pubblico di casa.Il Santarcangelo incassa la prima sconfitta al “Mazzola” mentre il Carpi festeggia  una vittoria che lo riporta a ridosso delle prime.

Roberto Daltri

< Articolo precedente Articolo successivo >