Giovedý 05 Agosto02:33:35
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio: Lippi, occhio alla nuova Juve e ai giovani

Sport Rimini | 13:14 - 30 Agosto 2008 Calcio: Lippi, occhio alla nuova Juve e ai giovani

"Le favorite restano le solite. L'Inter, la Roma, la Fiorentina, la Juve e il Milan". Parola di Marcello Lippi che, in un'intervista a 'ilsussidiario.net', la testata online della Fondazione per la Sussidiarietà, fa qualche previsione sul campionato che si apre questo weekend. "L'Inter - spiega il ct della Nazionale - è campione in carica, ma la Roma è abituata ai vertici, il Milan senza l'impegno in Champions può trarre dei benefici e la Juve è tornata prepotentemente a recitare il ruolo che le compete. E poi c'é il progetto interessante della Fiorentina. Alle spalle di queste squadre si muovono l'Udinese e la Sampdoria". Lippi ritiene che la squadra che si sia rinforzata meglio è la Juventus, e invita a seguire con attenzione "i giovani visti all'opera con l'Olimpiade che sono tutti validi".

< Articolo precedente Articolo successivo >