Sabato 17 Aprile07:18:53
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio: il San Marino rimane in seconda divisione

Sport Repubblica San Marino | 19:01 - 13 Giugno 2010 Calcio: il San Marino rimane in seconda divisione

Brutto finale per  Il San Marino che fallisce la promozione in lega pro, dove avrebbe effettuato un possibile derby col Rimini. Dopo un campionato condotto sempre da unica antagonista della Lucchese, il San Marino non riesce ad avere la meglio sul Gubbio che nonostante la posizione a suo sfavore, batte con un doppio 2-0 tra andata e ritorno  la formazione titana Il cambio di panchina di Evani , le vicissitudini societarie e l'assenza di quest'oggi del bomber Cesca, squalificato, hanno pesato non poco sull'andamento dei titani nell'ultimo mese. Il Gubbio per la prima volta nella sua storia sale in lega Pro. Nel girone C, nonostante la sconfitta per 4-2 a Catanzaro, la Cisco Roma approda in Lega Pro dopo aver battuto all'andata i calabresi per 4-0, mentre lo Spezia nel girone A, dopo la sconfitta per 2-1 dell'andata, batte 2-0  in casa il Legnano e sale in lega Pro, dove ritroverà quel Verona che condannò alla serie C, nel drammatico spareggio di Serie B del 2007.

D.M

< Articolo precedente Articolo successivo >