Venerd 14 Dicembre23:28:55
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio: il Rimini travolge lo Spezia (4-2)

Sport Rimini | 23:33 - 18 Marzo 2008 Calcio: il Rimini travolge lo Spezia (4-2)

Il Rimini è tornato a vincere tenendo ancora aperta una porta sui play-off mentre lo Spezia si é avvicinato sempre più alla C1. E dire che nel primo tempo proprio la squadra ligure era stata più pericolosa, pareggiando lo svantaggio iniziale, costringendo il Rimini sulla difensiva e sfiorando in più di una circostanza il raddoppio. Ma dopo l'intervallo non c'e stata più partita, con il Rimini padrone assoluto del campo. I romagnoli dopo 10' sono andati subito in gol con Vantaggiato che da sinistra in diagonale ha battuto Pellegrino. Ma la rete invece di galvanizzare i romagnoli li ha anestetizzati e così lo Spezia si è piazzato nella metà campo biancorossa sfiorando già al 26' il pareggio con un destro di Gorzegno da fuori area. Pareggio che è comunque arrivato 6' dopo con Camorani che da fuori area ha infilato Consigli. Il Rimini ha continuato a subire il gioco sulle corsie esterne e nel giro di 3', tra il 40' e il 43' ha rischiato per due volte: é stato Zizzari a non vedere solo Gorzegno e a sparacchiare alto, ed è stato ancora Zizzari in rovesciata a sfiorare la traversa. Così qualche fischio ha chiuso il tempo, ma appena rientrati i biancorossi hanno trovato il 2-1 ancora con Vantaggiato che ha chiuso un triangolo con Greco, si è fatto respingere la conclusione da Pellegrino ma sulla ribattuta ha segnato. Regonesi a sinistra e Pagano a destra hanno poi cominciato a comandare sulle fasce e lo Spezia è sparito. Tanto che al 58' è arrivato il 3-1 con Greco che ha messo un suo destro sotto l'incrocio. Al 67' lo Spezia è poi rimasto in dieci per l'espulsione di Bianchi, al 70' Ciampi ha fischiato un rigore per un fallo su Bravo e dal dischetto Greco ha mandato palla da una parte e portiere dall'altra. Poi l'inutile gol del 4-2 di Zizzari.

Area SondaggiIl sondaggio

Chiusura domenicale dei negozi, sei d'accordo?