Giovedý 29 Luglio06:39:20
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio: Frosinone blocca rimonta play off del Rimini

Sport Rimini | 10:01 - 02 Marzo 2008 Calcio: Frosinone blocca rimonta play off del Rimini

Il Frosinone, pur largamente incompleto, è riuscito a fermare la rincorsa ai play off di un Rimini che veniva da cinque vittorie in fila e che non prendeva gol da 484 minuti. La partita, molto brutta, è finita tra i fischi. Ma indirizzati non tanto alla squadra romagnola quanto all'arbitro Scoditti di Bologna che al 'Romeo Neri' ha sbagliato moltissimo. E' stato comunque un pareggio dopo 96' di gioco degno di un film dell'orrore, con due squadre incapaci di mettere insieme due passaggi di fila. Per un punto che al Rimini non serve a nulla e che anzi preoccupa per come è arrivato, ossia al termine di una prestazione ampiamente insufficiente. Un punto importante invece per i ciociari che erano arrivati in Romagna privi di ben sei titolari e con Scarlato e Biso in panchina per onor di firma. E chissà cosa sarebbe accaduto se l'ex juventino Pecchia non si fosse fatto cacciare al 29' della ripresa (doppia ammonizione) con gli uomini di Cavasin sopra di una rete e in dieci dietro la linea della palla. Un Frosinone però bravo a chiudere tutti gli spazi ai padroni di casa che non sono mai riusciti a sfondare sugli esterni finendo per imbottigliarsi al centro dove la zona era fin troppo trafficata. E le cose per Acori si sono fatte difficili quando al 46', in pieno recupero, Margiotta è stato lestissimo a infilare un ponte di Lodi. Nella ripresa il tecnico umbro ha cambiato modulo, passando dal 4-3-1-2 al 4-2-3-1 con Ricchiuti e Pagano sugli esterni e Greco sulla verticale di Vantaggiato, unico in avanti. Ma il cambio tattico non ha fornito i risultati sperati e così c'é voluta una punizione capolavoro di Porchia, subentrato a Vitiello, per fissare l'1-1.

< Articolo precedente Articolo successivo >