Mercoledė 02 Dicembre02:00:42
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio: 3 rimonte della Triestina ma Rimini ne fa 4

Sport Rimini | 22:43 - 03 Maggio 2008 Calcio: 3 rimonte della Triestina ma Rimini ne fa 4

Dopo due sconfitte consecutive il Rimini è tornato a vincere superando la Triestina dopo la più classica delle partite di fine stagione: mille emozioni e sette gol tra due squadre senza ambizioni o paure. I romagnoli sono partiti subito bene sfruttando le fasce dove Pagano e La Camera hanno trovato ampi spazi e dopo due tentativi proprio di La Camera e Vantaggiato, sono passati al 35': angolo di Pagano prolungato di testa da Porchia gol di vantaggiato sul secondo palo. Per il Rimini è sembrata profilarsi una passeggiata ma il black out che ha fatto incassare ai romagnoli dieci reti nelle ultime tre gare è tornato ad inizio ripresa: al 4' Minelli in mischia ha pareggiato. Poi capitan Ricchiuti (59') ha servito un assist d'oro a Pagano che ha battuto Dei. Nuovo rilassamento e nuovo pari al 79' con un eurogol di Testini dai 30 metri. Palla al centro e Vantaggiato ha servito Lunardini che ha messo nel mezzo trovando l'infelice deviazione di Dilani, appena entrato, che ha segnato una autorete classica. La Triestina è stata ancora capace di reagire e, complice una difesa del Rimini in vacanza, ha rimontato per la terza volta all'81' con un destro all'incrocio di Sgrigna. Quando tutti pensavano al pareggio è arrivato il definitivo 4-3 di capitan Ricchiuti (nono centro in stagione) servito da Lunardini. Ma è stata una vittoria con rammarico visto che il ko del Pisa ha fatto aumentare il rimpianto per un play-off che si poteva centrare.