Luned́ 06 Dicembre22:27:14
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio, 2° Divisione: San Marino ko con il CuoioCappiano

Sport Repubblica San Marino | 12:27 - 16 Febbraio 2009

Giornata no per il San Marino che all'Olimpico cade sotto i colpi del Cuiopelli Cappiano (1-3 per i toscani). Titani in vantaggio con Longobardi al 43' del primo tempo. Nella ripresa, però, i toscani agguantano il pareggio con Macelloni (3') e poi dilagano con Granaiolo (37') e Nocciolini (43').

"Dispiace per questa sconfitta -esordisce Petrone nel dopo-gara-. In questa categoria e contro simili avversari la differenza viene fatta solitamente dai dettagli. E noi durante la settimana li prepariamo bene, poi in partita non vengono messi in pratica. A chi andiamo a raccontare che abbiamo perso 3-1 con tre tiri in porta? Non dobbiamo concedere nulla e invece abbiamo regalato la partita". L'imperativo, però, è reagire. "Dobbiamo reagire assolutamente -sottolinea-. Voglio che nella squadra emerga la volontà di ottenere il risultato ad ogni costo". Poi è il turno di Longobardi, autore del gol del momentaneo vantaggio. "Questa sconfitta ci da probabilmente la reale dimensione di questa squadra. Dobbiamo lavorare sodo per salvarci".

SAN MARINO-CUOIOPELLI CAPPIANO 1-3
SAN MARINO (4-4-2): Scotti; Tafani, Baldini, Audel, Mussoni; Guaita, Capece, De Cristofaro (11' st D'Andria), Grassi; Longobardi, Amodeo. A disp. Simoncini, Ustulin, Di Benedetto, Amantini, Giardi, Turchetta. All. Petrone
CUOIOPELLI CAPPIANO (4-2-3-1): Flauto; Sales (39' st Carusio), Di Maio, Macelloni, Michelotti (30' pt Iacoponi); Granaiola, Napolioni; Vendrame, Caciagli, Pellecchia (1' st Nocciolini); Granito. A disp. Bercigli, Passera, Conti, Arnulfo. All. Iacobelli
ARBITRO: Pasqua di Tivoli
MARCATORI: pt 43' Longobardi (SM), st 3' Macelloni (C), st 37' Granaiolo, st 43' Nocciolini
NOTE: terreno in buone condizioni. Giornata soleggiata e fredda. Ammoniti: Capece, De Cristofaro, Baldini, Longobardi (SM); Di Maio, Granaiola (C). Angoli 7-1 per il San Marino. Spettatori 437.
RECUPERO: pt 0'; st 3'.

l.c.

< Articolo precedente Articolo successivo >