Luned́ 29 Novembre14:56:16
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio: 1° Categoria, Nova-Secchiano show

Sport Novafeltria | 21:23 - 08 Febbraio 2009 Calcio: 1° Categoria, Nova-Secchiano show

Chiamato a riscattarsi dopo la sconfitta con

la Sanvitese, il pari di Rivazzurra e l’inutile vittoria in Coppa contro il Santa Giustina, il Nova-Secchiano torna a ruggire in chiave playoff con un secco 4-1 al Gatteo Mare. Nonostante le pessime condizioni del Comunale di Secchiano, la squadra di Fabiani ha messo in mostra un gioco spettacolare, non disdegnando giocate palle a terra.

Fabiani non può contare sugli infortunati Alessandrini e Baruzzi e sullo squalificato Vitaioli: rientra Albani in difesa, Casadei preferito a Carlini nel ruolo di terzino destro, in attacco il tridente Guiu-Fratti-Neri. Nel Gatteo assenti gli squalificati Foschi e Sternini, lo scorso anno match winner nella gara contro il Novavalmarecchia.

Il Nova-Secchiano parte a razzo, Zannoni è ispirato e al 14’ arriva il gol del vantaggio: Guiu sulla destra crossa al centro per Fratti che devia in rete, Colombi tocca, ma non può far nulla. Cinque minuti dopo il bis, ancora segnato da Fratti, che su punizione, grazie ad una deviazione in barriera, spiazza Colombi. Il terzo gol dei locali è un capolavoro: Casadei sulla destra triangola prima con Pascarella, poi con Guiu; palla a Fratti che appoggia a Tellinai, il centrocampista finge di servire Neri sulla sinistra, invece verticalizza per l’inserimento centrale di Guiu che non fallisce sull’uscita di Colombi. Il Nova-Secchiano gioca bene, Zannoni è padrone a centrocampo, in difesa Albani mette la museruola allo scalpitante Magnani. Al 41’ gloria anche per Luca Bianchi: azione sulla destra di Peroni, Ronconi manca la deviazione, irrompe Piraccini che calcia di sinistro, Casadei devia, il portierino biancoblu seppur preso in controtempo riesce a deviare la palla destinata all’angolino. Al 44’ azione di prima Guiu-Fratti-Tellinai, Neri si incunea sulla sinistra e crossa dal fondo, tacco di Fratti che mette di poco a lato.

Ad inizio ripresa ancora Nova Secchiano pericoloso: al 1’ punizione di Pascarella, battuta corta per Neri, la cui sventola da fuori area costringe Colombi alla respinta con i pugni. Al 48’ show di Fratti che salta tre avversari in un fazzoletto di terreno, cross radente per Guiu che di sinistro alza la mira. Dopo un’ora di gioco ad alto livello, i locali si rilassano e il Gatteo accorcia: azione personale di Magnani che entrato in area si porta il pallone sul destro, l’attaccante scivola, ma la palla arriva a Calandrini che crossa dalla sinistra sul secondo palo, dove è puntuale all’appuntamento il neo entrato Golinucci. Al 72’ ci pensa Colantoni a ristabilire le distanze: tiro da fuori area di Zannoni che rimpalla sul bomber ex Verucchio, in sospetta posizione di fuorigioco, nulla da fare per Colombi.

Al 79’ Neri manca la palla del cinque a uno, calciando a lato sull’uscita del portiere, mentre all’84’ Ronconi sfugge ad Albani, ma il suo sinistro ravvicinato è preda del bravissimo Bianchi.

Nova Secchiano – Gatteo Mare 4-1

Marcatori: 14’ pt e 19’ pt Fratti, 23’ pt Guiu, 17’ st Golinucci, 27’ st Colantoni

Nova Secchiano: Bianchi, Casadei, Albani, Muratori, Zannoni, Baschetti, Fratti (22’ st Colantoni), Tellinai, Neri (42’ st Zerbini), Pascarella, Guiu (37’ st Della Valle)

In panchina: Rezzuti, Carlini, Venerucci, Novelli; allenatore: Fabiani

Gatteo Mare: Colombi, Scarpellini, Montalti (10’ st Golinucci), Piraccini, Pagliarani, Righi, Peroni, Casadei, Magnani, Calandrini (27’ st Gasperini), Ronconi (42’ st Gridelli)

In panchina: Onofri, Guidi; allenatore: Kraijevic

Arbitro: Zavagli di Cesena

Ammoniti: Scarpellini, Righi, Calandrini, Colombi, Zannoni

Recupero: 1’ + 2’.

Riccardo Giannini

< Articolo precedente Articolo successivo >