Luned́ 21 Settembre09:13:51
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Bimba morta in vasca, indagini per omicidio colposo

Cronaca Rimini | 20:25 - 13 Giugno 2008 Bimba morta in vasca, indagini per omicidio colposo

La Procura della Repubblica di Rimini ha aperto un fascicolo per omicidio colposo per la morte della piccola Elisa Gallarotti, la bimba parmigiana di un anno e mezzo annegata l'altra sera in una vasca idromassaggio su una terrazza dell'hotel Meeting di Riccione, dove era in vacanza con i genitori. La bimba è sfuggita per pochi attimi al controllo dei familiari ed è finita nella vasca, utilizzata durante il giorno dai clienti dell'albergo, coperta da un telo di plastica i cui requisiti di sicurezza sono al vaglio degli inquirenti. Sarebbe stato proprio il telo a impedire alla piccina di riemergere. Quando il suo corpicino è stato notato, per Elisa non c'era più nulla da fare. Dopo una riunione con i carabinieri in Procura, l'autorità giudiziaria avrebbe deciso di iscrivere alcuni nomi nel registro degli indagati. L'autopsia si dovrebbe svolgere domani, mentre i funerali si terranno probabilmente lunedì. Intanto i genitori, distrutti dal dolore e costantemente seguiti dagli psicologi, hanno ricevuto la visita dei parenti parmigiani. Anche il sindaco di Riccione, Daniele Imola, ha cercato di essere vicino alla famiglia, collaborando tra l'altro all'organizzazione del trasporto della salma e delle esequie.