Domenica 07 Marzo12:40:42
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Bilancio positivo della Polizia Postale

Cronaca Emilia Romagna | 10:42 - 29 Dicembre 2007

Nel corso del 2007 sono state ventinove le persone denunciate e quattro quelle arrestate dalla Polizia postale dell'Emilia Romagna, nel corso dell'attività di contrasto alla pedofilia on-line. La polizia postale dell'Emilia Romagna ha condotto con successo operazioni contro la clonazione delle carte di credito, denunciando in regione 60 persone; contro le truffe praticate attraverso l'e-commerce, cioè con la vendita fasulla di prodotti on-line per le quali sono state presentate 363 denunce ed una persona è stata arrestata.
Rilevante, poi, nel corso dell'anno è stata l'indagine contro un gruppo di hackers, cioè di pirati informatici che si intrufolavano nei centralini della Telecom e, sfruttando il servizio di messaggistica vocale in uso ai dipendenti dell'azienda, accedevano al sistema telematico di gestione delle caselle vocali e riprogrammandolo riuscivano a generare traffico verso utenze mobili con piano tariffario di autoricarica. Sono state denunciate 24 persone, che avrebbero causato alla Telecom 350mila euro di danno.

< Articolo precedente Articolo successivo >